ItalianEnglishGermanFrenchSpanishDutchPortugueseHebrewRussianChinese (Simplified)Arabic

Domenica

15

Maggio

Paolo Miorandi racconta “Nannetti. La polvere delle parole”

con Michele Bonifati, chitarra e live electronics


  1. 15 Maggio 2022 — | —
  2. 17:00 — | —
  3. Via di San Salvi, 12 (FI)
  1. 15 Maggio 2022
  2. 17:00
  3. Via di San Salvi, 12 (FI)
  • Presentazione
Info
  • 15 Maggio 2022
  • 17:00
  • Via di San Salvi, 12 (FI)
  • Gratuito, prenotazione consigliata

Organizzatore
Per prenotare
tag

“Ma anche quel muro che sembrava così imponente e solido adesso si è in gran parte sbriciolato, le parole si sono staccate una a una e sono precipitate a terra, sono diventate polvere di parole, la polvere che il vento alza e fa volare via, la scia che le nostre orbite si lasciano indietro.”

Paolo Miorandi intreccia parole e silenzi con le note della chitarra di Michele Bonifati.

Assieme evocano i luoghi e le voci di una storia singolare che parla di esclusione, follia, scrittura, sopravvivenza, e della necessità che talvolta gli umani hanno di fare piccoli segni, come se, cucendo assieme lettere e parole potessero ricucire anche i pezzi dei mondi che continuamente vanno in frantumi.

Nannetti - La polvere delle parole - Paolo Miorandi

Nannetti – La polvere delle parole

Oreste Fernando Nannetti «era una di quelle cose per cui non c’è posto al mondo», uno tra le migliaia di uomini e donne senza voce internati nell’istituto psichiatrico di Volterra.

Aldo Trafeli, che al manicomio lavora come infermiere, si accorge che giorno dopo giorno Nannetti sta trasformando il muro del padiglione Ferri in un…

Sito creato e sviluppato a fini divulgativi, senza alcun scopo di lucro.
Se dovessi riscontrare inesattezze o violazioni di copyright, ti preghiamo di segnalarlo via mail: info@manicomiodivolterra.it