Padiglione Scabia

ex “Krafft-Ebing”


Il padiglione Scabia è stato uno dei primi ad essere edificati nell’area manicomiale di Volterra.

Ha avuto diverse destinazioni d’utilizzo ed è andato in disuso solo nella seconda metà degli anni 90.

Questa titolazione fu determinata nel 1958 sostituendola alla precedente “Krafft-Ebing”: furono ricostruiti i servizi igienici  e nel 1959 fu ricostruito l’impianto di riscaldamento.

Dopo ampi lavori di ristrutturazione, che dovevano collocare il reparto nel nuovo percorso assistenziale suggerito dalle recenti linee terapeutiche, il 21 ottobre 1973 avvenne la sua inaugurazione.

Nella stessa operazione fu effettuata anche la sopraelevazione di un piano.

Attualmente è in stato di abbandono.

Sito creato e sviluppato a fini divulgativi, senza alcun scopo di lucro.
Se dovessi riscontrare inesattezze o violazioni di copyright, ti preghiamo di segnalarlo via mail: info@manicomiodivolterra.it