ItalianEnglishGermanFrenchSpanishDutchPortugueseHebrewRussianChinese (Simplified)Arabic
Altri due evasi a Volterra

Titolo:

Data di pubblicazione:

27 Febbraio 1954

Testata giornalistica:

La Nuova Stampa

Volterra, 26 febbraio.

Due detenuti sono fuggiti la scorsa notte dalla sezione giudiziaria dell’Ospedale psichiatrico della nostra città.

Si tratta di Vito Giordano di 26 anni nato a Capuzza (Bari), arrestato per lesioni alla moglie, e del cinquantaduenne Rosso Siglari da Rosali (Reggio Calabria) condannato per tentato uxoricidio.

Nel pomeriggio di oggi il Siglari è stato ripreso dai carabinieri mentre passava per Cecina, vestito con la divisa grigia da ricoverato e senza scarpe com’era sua abitudine.

Il Giordano, uomo di media statura, snello, con capelli neri e anch’egli nell’uniforme dei ricoverati, è invece latitante

Sito creato e sviluppato a fini divulgativi, senza alcun scopo di lucro.
Se dovessi riscontrare inesattezze o violazioni di copyright, ti preghiamo di segnalarlo via mail: info@manicomiodivolterra.it